Negli USA arrestato il “viaggiatore del tempo” che profetizzava l’invasione aliena

Negli USA arrestato il “viaggiatore del tempo” che profetizzava l’invasione aliena

Battaglia tra umani e alieni, resoconto di un presunto testimone
Russia: Gli ufo sono reali e sappiamo come convocarli
Gli esseri umani non sono originari della Terra. Tesi degli scienziati

Negli USA arrestato il “viaggiatore del tempo” che profetizzava l’invasione aliena

Nello stato americano del #Wyoming la polizia ha arrestato un uomo che diceva di arrivare dall’anno 2048, per avvisare le persone dell’invasione degli #alieni.

Questa storia l’uomo ha raccontata alla polizia di #Casper, quando lo hanno fermato in stato di ubriachezza in luogo pubblico.

Secondo il “viaggiatore del tempo”, gli alieni dovrebbero arrivare sulla Terra già nel 2018, quindi ha bisogno di parlare con “il presidente della città”. Ha anche aggiunto che l’alcool nel suo corpo era necessario per il viaggio nel passato.

In precedenza è stato riferito che ignoti hanno sostituito l’acqua santa della chiesa francese con l’alcol

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0
EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol
Inline
Inline